Martedì, 31 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca L'insegnante di Lorenza, figlia di Messina Denaro: "Mi disse... è sempre mio padre"
PAROLE MAI DIMENTICATE

L'insegnante di Lorenza, figlia di Messina Denaro: "Mi disse... è sempre mio padre"

"Io ero una giovane docente di italiano e di latino, ai tempi in cui insegnavo al liceo scientifico e mi trovai in classe, sia Lorenza Alagna (figlia di Messina Denaro), sia Francesco Panicola". Lo dichiara all’Italpress Fabiana Cusumano, insegnante di Castelvetrano. "I due cugini erano molto legati. Lorenza amava molto la letteratura italiana e seguiva con interesse le mie lezioni, era intelligente e studiava molto. Si avvicinava tra l’altro il periodo della commemorazione della strage di Capaci e a scuola era stata organizzata una manifestazione antimafia. Mi ricordo che Lorenza si avvicinò alla cattedra e mi disse: 'professoressa, tutte le volte che lei parla di mafia, antimafia e legalità, io voglio uscire dalla classe e non voglio partecipare alla manifestazione che il Preside ha organizzato contro la mafia'. Le chiesi poi il motivo in privato e lei mi disse che per noi Matteo Messina Denaro poteva essere un boss, uno stragista, un criminale, un uomo terribile, per lei era sempre suo padre. Queste parole io non le ho mai dimenticate".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook