Mercoledì, 11 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
SUCCESSI

Erica, la 14enne messinese che ha già scritto un romanzo per la Mondadori

di
erika nicolosi, mondadori, volevo scriverti, Messina, Sicilia, Cultura
La giovane Erika Nicolosi

Per lei sarebbe stato facile tentare di scalare la vetta tramite immagini in cui si mette in bella mostra un sofisticato outfit, come fanno la maggior parte delle giovani influencer, ma la messinese Erica Nicolosi, invece, ha scatenato un turbinio di emozioni in molti adolescenti e non solo che si sono rispecchiati, persi, e hanno trovato conforto nella sua pagina instagram "Volevo scriverti", che fin da subito ha fatto incetta di like con i suoi pensieri profondi.

«Frequento il primo anno del liceo classico Francesco Maurolico - ha raccontato Erica - e da sempre ho avuto la passione per la scrittura. La pagina l'ho creata lo scorso 20 ottobre e inizialmente la vedevo come un ottimo mezzo per vincere la timidezza. E la penna del resto è stata sempre un grande strumento, e forse l'unico, per esternare le mie emozioni».

Il tutto è iniziato con la stesura di lettere a personaggi inventati, una corrispondenza moderna con un solo mittente e infiniti destinatari immaginari. I personaggi inventati poi si sono trasformati in persone di riferimento reali che popolano la nostra quotidianità: mamma, papà, migliori amici, nonne. E ovviamente è stato naturale prendere ispirazione per la ragazza da persone reali.

«Ultimamente ho parlato di sentimenti nobili come amore e amicizia e ho capito che la gente si è affezionata, ma soprattutto sono onorata del fatto che molti trovino in me una figura di incoraggiamento». E proprio questo "furor di rete" è servito da molla per presentarsi a tutti con il vero nome e cognome: «Mi vergognavo di alcune frasi molto malinconiche ma poi mi sono resa conto che non aveva senso e che comunque anche quelle venivano apprezzate.

Così, incoraggiata dai numeri, che crescevano a dismisura, ho svelato il segreto a tutti cominciando dai miei amici». Il suo talento dopo appena due settimane, ha attirato la curiosità di due prestigiose case editrici, la Rizzoli e la Mondadori, ed è proprio con quest'ultima che ha realizzato il suo esordio letterario con il romanzo "Volevo scriverti".

Leggi la versione integrale dell’articolo su Gazzetta del Sud – edizione Messina in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook