Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
IL CONCERTO

Taormina, "Note sotto le stelle" con Flavio Insinna per festeggiare i carabinieri

anniversario carabinieri, concerto taormina, Messina, Sicilia, Cultura
Flavio Insinna

Sabato 8 giugno al Teatro Antico di Taormina, a corollario delle celebrazioni per la ricorrenza del 205° anniversario di fondazione dell'Arma dei carabinieri, la Fanfara del 12° Reggimento carabinieri Sicilia, arricchita con elementi della Banda musicale della Brigata “Aosta”, terrà un concerto di beneficenza in favore degli orfani dei militari dell'Arma dal titolo significativo, che esalta il valore dell'iniziativa: “Dal cuore dell'Arma del nostro Sud: note musicali sotto le stelle”.

Si tratta di una serata di musica e cultura, organizzata dal comandante interregionale carabinieri “Culqualber”, generale di Corpo d'armata, Luigi Robusto e presentata dal notissimo attore e conduttore televisivo Flavio Insinna. Un evento che intende unire e coinvolgere Sicilia e Calabria in un ponte ideale.

Un momento importante per manifestare, anche attraverso la musica, la vicinanza dei carabinieri al territorio e ai cittadini, nel solco della solidarietà e dell'impegno civile che contraddistinguono l'Arma.

L'evento, aperto a tutti, con in prima fila le massime autorità civili, religiose e militari delle due regioni, sarà occasione anche di un'iniziativa benefica, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, per una raccolta fondi, su base volontaria, i cui proventi verranno devoluti agli orfani dei militari dell'Arma. La donazione potrà essere effettuata la sera stessa del concerto al desk della Croce Rossa appositamente allestito.

Alle 21 avrà inizio il concerto, con l'esibizione dei musicisti della Fanfara dell'Arma, integrata da alcuni solisti della Banda della Brigata Aosta che, dopo l'esecuzione della “Fedelissima”, la marcia d'ordinanza dell'Arma, si esibirà in alcune arie tratte dalle opere di Verdi e Mascagni. In programma anche brani della tradizione musicale popolare di Sicilia e Calabria e pezzi di jazz.

L'evento, di grande rilievo per la Sicilia e la Calabria, ma non solo, sarà ripreso integralmente, con il supporto della Fondazione Bonino-Pulejo, attraverso l'apparato tecnico di Videobank, e sarà trasmesso nei prossimi giorni sulle televisioni del gruppo SES, “Rtp” e “Tgs”.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Messina della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook