Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
IL CONCORSO

"Pace e spiritualità", premiato a Taormina il fotografo messinese Rocco Papandrea

Presso la Fondazione Mazzullo, castello Duchi de Spuches, si è svolta la presentazione del romanzo storico di Nino Micalizio, ambientato in Sicilia, dal titolo "Immobile, Sofia!"premiato l'autore, presente per l' Ucsi, Unione Giornalisti Stampa Cattolica, Crisostomo Lo Presti.

A seguire, la cerimonia di premiazione del concorso "Pace e spiritualità", indetto ed organizzato da Maria Teresa Prestigiacomo, giornalista e critico d' arte, presidente dell' Accademia Euromediterranea delle arti arti, and book events in Europa. Presente il sindaco di Taormina, Mario Bolognari, che ha ricevuto il premio William Shakespeare dal prof. Domenico Venuti, rettore del Centro europeo di studi universitari.

I vincitori delle sezioni Arte: Massimiliano Ferragina primo premio, Secondo ad Agata Pandolfino, terzo ad Enza Nicolosi; Fotografia: primo premio al messinese Rocco Papandrea,  secondo a Caterina Zaffora e Fabio Consolo terzo a Palma Civello. Poesia: Primo premio a Santa Folisi, secondo a Emanuele Pinto, terzo a Maria Vittoria Spinoso.

Racconti brevi, Lucrezia Cutrufo,  Primo premio , secondo a Rosanna Affronte, terzo a Renato Di Pane.

Premio speciale alla carriera al maestro Luigi Ferrigno, per l'originalità ad Ausilia Patane' e in qualità di scultore emergente, al giovane  Orazio Musumeci.

Targa di riconoscimento all'attrice Argentina Sangiovanni, per il radiodramma ed all' attore Massimo Maugeri. Menzioni speciali pittura per Patrizia Tomarchio, Stella Meli, Angela Alibrandi, segnalazioni per Daniela Tamburello e Carmelo Cacciola. Per la poesia Renato di Pane, Giulia Maria Sidoti, Palma Civello e Rosa Palella. Fotografia menzione speciale ad Angela Bono. Era presente, per l' orchestra a plettro di Taormina, la musicista Vilma  De Lazzari.

La giuria del concorso era composta dai proff.Giuseppe Amoroso ed Ella Imbalzano Amoroso con la giornalista Anna Maria Crisafulli Sartori, la prof Maria Camardi, docente di pittura, il commercialista Nunzio Marotta, il maestro   Angelo Savasta, la presidente dell' Accademia, i fotografi Riccardo Marino,  Giancarlo Colloca, Emanuele Marino e Sebastiano Pappalardo.

L'evento è  stato  patrocinato dal Comune di Taormina, per i significativi contenuti culturali, accolti dall' assessore Francesca Gullotta, presente alla manifestazione che ha fruito di un momento danza, "Madre di Cristo" di Antonella Gargano, con intervento del teologo Massimiliano Ferragina.

Moderava Patrizia Causarano, coadiuvata da Simona Micalizio e dal vicepresidente dell' Accademia Euromediterranea delle arti Gennaro Galdi.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook