Lunedì, 30 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Dolce&Gabbana "ambasciatori" della Sicilia: "Amiamo il 'bello assoluto' di quest'isola"
PALERMO

Dolce&Gabbana "ambasciatori" della Sicilia: "Amiamo il 'bello assoluto' di quest'isola"

Un’immagine nuova e diversa della Sicilia affidata a due icone della moda internazionale, gli stilisti Dolce&Gabbana, e al regista premio Oscar Giuseppe Tornatore. È stato questo il filo conduttore del tour attraverso le più belle piazze dell’isola per presentare "Devotion", il film di Giuseppe Tornatore, con le musiche inedite del maestro Ennio Morricone, girato a Palermo in occasione di una delle sfilate promosse da Dolce&Gabbana.

Un lungometraggio che testimonia il rapporto di amicizia tra il regista e i due stilisti, ma anche uno straordinario biglietto da visita della Sicilia e delle sue bellezze. Ieri sera la manifestazione conclusiva a Polizzi Generosa, un borgo delle Madonie che è anche il paese natale di Domenico Dolce. È stata la quinta tappa del tour che dopo l’anteprima mondiale del 18 luglio a Taormina con Monica Bellucci, ha toccato Siracusa, Caltagirone, Castellamare del Golfo e Palermo.

L'iniziativa fa parte di un programma di ampio respiro mirato alla promozione e alla valorizzazione della Sicilia, patrocinato dalla Regione Siciliana sotto la direzione creativa di Dolce&Gabbana. Non a caso alla serata conclusiva hanno partecipato anche il presidente della Regione, Nello Musumeci, e il presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana Gianfranco Miccichè, che hanno sottolineato l’importanza della collaborazione con i due stilisti, ideali 'ambasciatori' dell’immagine della Sicilia nel mondo.

«Di quest’isola - hanno spiegato Domenico Dolce e Stefano Gabbana - amiamo tutto: i colori, le espressioni artistiche, gli scorci mozzafiato, le feste di paese, la buona cucina, il folclore che rivela l’anima del territorio e delle persone che lo abitano, il suo 'bello assoluto'. Amiamo tutto ciò che è siculo. Quello che cerchiamo di fare con il nostro lavoro è raccontare, valorizzare e tramandare questo patrimonio culturale di straordinaria bellezza».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook