Mercoledì, 01 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Oggi a Messina la presentazione del libro sulla cancelliera Merkel scritto da Paolo Valentino
EDITORIA

Oggi a Messina la presentazione del libro sulla cancelliera Merkel scritto da Paolo Valentino

Sarà presentato oggi alle 15.30 (nell'Aula della Corte d'Appello di Messina), insieme con il direttore editoriale di Gazzetta del Sud, Lino Morgante, l'ultimo libro di Paolo Valentino, dal titolo L'Età di Merkel.
Dall'inviato a Berlino e firma del Corriere della Sera (65enne originario di Giardini Naxos) un ritratto della Cancelliera in presa diretta, tra vicende pubbliche e cronache private, bilanci e rivelazioni attraverso aneddoti, momenti cruciali ed episodi inediti. Il racconto a più voci della stagione al potere di una personalità complessa e poliedrica che come nessun'altra, ha segnato un tratto decisivo della storia tedesca ed europea. Dopo i saluti istituzionali del presidente dell'ordine degli avvocati, Domenico Santoro, l'introduzione dell'avvocato Antonio Cappuccio. Con l'autore dialoghera' il direttore editoriale di Gazzetta, Lino Morgante.

Per accedere all'incontro è necessario prenotarsi obbligatoriamente al portale Sferabit.

Il libro

Prima cancelliera della Repubblica Federale, Angela Merkel ha rivoluzionato la politica tedesca, europea e, attraverso le relazioni con Cina, Russia e Stati Uniti, anche quella mondiale. Nessun leader della storia recente ha saputo guidare un grande paese così a lungo, attraversando una serie ininterrotta di crisi gravi e drammatiche. Merkel lo ha fatto tenendo saldamente la Germania nel solco dell’Europa e trovando sempre soluzioni che le condizioni politiche e lo spirito del tempo rendevano possibili. Dal decisivo «Wirschaffen das» del 2015 all’idillio infranto con Matteo Renzi, dai regali di Berlusconi all’esasperazione di Macron, dall’addio al nucleare al salvataggio della Grecia, dalle offese di Trump al rapporto speciale con Mario Draghi, al discorso alla nazione di fronte all’emergenza Covid-19, successi e svolte brusche rivivono nel racconto della cancelliera e di donne e uomini che l’hanno frequentata e hanno lavorato al suo fianco, grazie a interviste esclusive con i più stretti collaboratori e avversari, ex ministri, diplomatici, alleati, giornalisti, ex premier italiani e stranieri. Spaziando dal rapporto con l’Europa al confronto con i singoli capi di Stato e di governo – da Obama a Trump fino alla Russia di Putin, passando per la Francia e l’Italia –, Paolo Valentino scava nell’età di Merkel, portando alla luce episodi inediti, curiosità e passaggi cruciali che sono stati il segreto della sua durata.

L'autore

Paolo Valentino (Giardini-Naxos, 1956), dal 1984 al Corriere della Sera, e stato corrispondente da Bruxelles, Mosca, Berlino, Washington prima di tornare in Germania. Laureato in Scienze Politiche alla Facoltà Cesare Alfieri dell'Università di Firenze, allievo di Ezio Tarantelli e Mario Draghi, nel 1989 ha vinto la Nieman Fellowship del'università di Harvard, la più prestigiosa borsa di studio del giornalismo americano. Nel corso della sua carriera ha intervistato Helmut Kohl Gerhard Schröder Angela Merkel, BarackObama, Vladimir Putin e Hassan Rohani.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook