Lunedì, 21 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
TRASPORTI

Collegamenti veloci fra Sicilia e Calabria, corsa contro il tempo per salvare i 72 lavoratori

di
collegamenti Sicilia Calabria, liberty lines, trattativa Liberty Lines, Messina, Sicilia, Economia
Aliscafo Liberty Lines

Si tratta a oltranza sui problemi derivanti dall’affidamento, a partire da lunedì scorso, del servizio di collegamento veloce tra i porti di Messina e Reggio Calabria a Bluferries.

Sul tavolo, innanzitutto, la ricollocazione dei 72 lavoratori di Liberty Lines messi alla porta dalla stessa società trapanese che prima gestiva l’appalto.

Un nuovo confronto proprio tra le due società e i sindacati si terrà domani, alle 10,30, a Palermo, all’assessorato delle Infrastrutture e della mobilità.

Si prospetta l’impiego solo di una parte dei marittimi di Liberty Lines, a bordo del mezzo veloce di Tarnav, noleggiato da Bluferries.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook