Giovedì, 21 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Messina, bonifica mancata dell’area Sin: a rischio un tesoretto da 4,5 milioni
VALLE DEL MELA

Messina, bonifica mancata dell’area Sin: a rischio un tesoretto da 4,5 milioni

Il percorso suggerito dall’Organizzazione mondiale della sanità, a conclusione del programma di assistenza alla Regione per le tre Aree ad elevato rischio di crisi ambientale di Priolo Gargallo, Gela e Milazzo è rimasto anche nel 2018 sulla carta.

I 4 milioni e mezzo di euro previsti per la bonifica ambientale del Sito di interesse nazionale di Milazzo sono stati da tempo trasferiti alla Regione e messi a disposizione del commissario delegato non sono stati spesi. E adesso il "tesoretto" è a rischio.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Messina.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook