Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
TRASPORTI

Revocato lo sciopero dei mezzi pubblici a Messina previsto per l'8 marzo

di

Lo sciopero dei mezzi pubblici di Atm previsto per domani dalle 9 alle 13 è stato sospeso dalle organizzazioni sindacali.

La decisione al termine di due assemblee dei lavoratori a cui hanno partecipato circa 400 dipendenti, su 500. Non si tratta di una revoca in bianco  - dicono i sindacati - ma di un'ultima apertura di credito verso gli impegni presi dall’assessore Mondello.

“Verificheremo - dicono Filt Cgil Uiltrasporti Faisa Cisal Ugl e Orsa- se l’amministrazione rispetterà, attraverso la condivisione, i singoli punti della piattaforma presentata nei giorni scorsi. Se gli impegni verranno disattesi a partire già dalle prossime settimane in Atm sarà ripristinata l'azione di lotta”.

Si apprende con grande soddisfazione la revoca dello sciopero da parte di tutte le organizzazioni sindacali in seno all’ATM – ha evidenziato il vicesindaco Salvatore Mondello – sempre più convinto che soltanto attraverso percorsi virtuosi di buona volontà tutti insieme si possa costruire una città migliore. In tal senso ringrazio tutte le organizzazioni sindacali con le quali nelle serate di martedì 5 e di ieri, mercoledì 6, seduti attorno al tavolo, si è provato a trovare la quadra di un ragionamento condiviso

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook