Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
TURISMO

Escursioni ad alta quota a Stromboli, arriva il via libera: ticket a 5 euro

ambiente, eolie, provincia di messina, stromboli, vulcani, Marco Giorgianni, Messina, Sicilia, Economia
Il vulcano Stromboli (fonte: blucolt, Wikipedia)

Via libera alla scalata dello Stromboli sino ad alta quota. Lo ha deciso ieri, con propria ordinanza, previo parere dei Dipartimenti nazionale e regionale della Protezione civile, il sindaco di Lipari, Marco Giorgianni. Per gli escursionisti è obbligatorio accedere alla parte sommitale del vulcano, pena sanzioni, con l'ausilio delle autorizzate guide vulcanologiche o alpine.

Lo stop alle escursioni, a quote superiori ai 400 metri, risaliva allo scorso 4 gennaio quando l'intensa attività esplosiva del vulcano eoliano, con i potenziali rischi che ne conseguono, aveva indotto la Protezione civile a richiedere l'emissione dell'ordinanza limitativa.

In quell'occasione era stato anche innalzato il livello di allerta, tornato adesso ai parametri di sempre. Il via libera alle escursioni ad alta quota è stato accolto con grande favore, oltre che dalle guide, dagli operatori turistici dell'isola in quanto rappresenta un ottimo input per coloro che, approfittando della prossima Pasqua, decideranno di visitare e scalare il vulcano.

Per ammirare le attività di Stromboli e Vulcano gli escursionisti dovranno pagare 5 euro.  «La tassa» che scatterà nel periodo estivo, servirà per finanziare
l'intervento di salvaguardia ambientale».

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook