Mercoledì, 18 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
BENI IMMOBILI

La caserma dei vigili del fuoco di Milazzo sarà venduta al Ministero

caserma, vendita ministero, vigili del fuoco milazzo, Messina, Sicilia, Economia
La caserma dei vigili del fuoco di Milazzo

Il Ministero dell'Interno si dice pronto ad acquistare la caserma dei vigili del fuoco di via Acqueviole così come aveva proposto il sindaco Formica lo scorso gennaio in occasione della visita del sottosegretario agli Interni, Stefano Candiani. Una proposta che poi il primo cittadino aveva formalizzato. Da Roma è arrivato il riscontro favorevole. «Considerata la posizione strategica per il soccorso tecnico urgente della sede di via Acqueviole, nonché esaminato il Piano comunale di protezione civile - si legge nella nota, inviata alla direzione regionale dei vigili del fuoco - nulla osta l'acquisizione dell'immobile in questione, di proprietà del Comune di Milazzo, previa verifica dell'idoneità del sito nei riguardi del rischio idrogeologico e del rischio tsunami». Adempimenti che il comandante provinciale di Messina, Mario Falbo ha subito chiesto al sindaco Formica «al fine di poter perfezionare l'iter avviato dal Comune».

Al momento proprio il ministro dell'Interno è il miglior “inquilino” per il Comune. L'affitto versato annualmente per la caserma dei vigili del fuoco di via Acqueviole ammonta a 68 mila euro l'anno.

Leggi la versione integrale dell’articolo su Gazzetta del Sud – edizione Messina in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook