Mercoledì, 18 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
IL PROGETTO

Produzione di biometano a San Filippo del Mela, Legambiente appoggia il progetto

biometano, legambiente, milazzo, Gianfranco Zanna, Pippo Ruggeri, Stefano Ciafani, Messina, Sicilia, Economia
San Filippo del Mela

«La Regione autorizzi in tempi brevi il digestore anaerobico per produrre biometano a San Filippo del Mela. Si tratta di un impianto fondamentale per la Valle del Mela e la provincia di Messina».

A prendere posizione sul progetto presentato nei giorni scorsi da “A2a” è stata Legambiente che, come riporta la Gazzetta del Sud in edicola, evidenzia come «il progetto dell'impianto di “A2a” per produrre biometano e compost di qualità a San Filippo del Mela è quello che serve per archiviare gli errori del passato nel ciclo dei rifiuti siciliano.

Ora si attivi un percorso di dibattito pubblico per promuovere la partecipazione dei cittadini e per fugare eventuali dubbi sul progetto. La Regione Siciliana da parte sua valuti e autorizzi in tempi brevi questo impianto fondamentale per la riconversione dell'area industriale, per farla diventare da sito inquinante di raffinazione di petrolio e di produzione di energia da fonte fossile a polo innovativo per l'economia circolare e la lotta ai cambiamenti climatici».

La nota è firmata congiuntamente dal presidente nazionale Stefano Ciafani, dal presidente regionale Gianfranco Zanna e dal presidente del circolo di Milazzo Pippo Ruggeri.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook