Lunedì, 23 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
SINDACATI

Vertenza dei tecnici autostradali, fumata grigia a Messina

Fumata grigia dall’incontro di stamani tra vertici del Cas e sindacati sulla vertenza degli esattori tecnici che prestano servizio sulla rete autostradale. Sul tavolo i problemi dell’assunzione del personale impiegato saltuariamente da 20 anni, reclamata da Orsa e Comitato regionale precari, del limite dei 36 mesi di utilizzo dei lavoratori e delle modalità di reclutamento.

Il presidente del Consorzio Francesco Restuccia e la vice Chiara Sterrantino hanno spiegato che l’analisi politica dell’emendamento presentato dal governatore Musumeci, relativo alle modalità di assunzione tramite Agenzia interinale, sarà trattato all’inizio di settembre, quando l’Ars tornerà a riunirsi. Dal punto di vista amministrativo e procedurale, il Cas ha invece sottolineato che nel momento in cui conoscera’ l’esito di un parere legale renderà nota la sua posizione.

I sindacati hanno quindi sospeso la mobilitazione in attesa di risposte concrete. “Ma siamo pronti ad eclatanti azioni di protesta se non verrano riconosciuti i diritti dei lavoratori”, sottolinea il segretario dell’Orsa Sicilia Mariano Massaro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook