Lunedì, 23 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA NOTA DELL'AZIENDA

Consuntivo "bocciato" dai revisori, l'Atm di Messina correrà ai ripari

di

Il bilancio consuntivo 2018 dell'Atm verrà riveduto e corretto, apponendo «tutte le modifiche richieste e formulate dal collegio» dei revisori dei conti. A scriverlo in una nota il commissario liquidatore dell'azienda trasporti, Pietro Picciolo, dopo la bocciatura del Consuntivo da parte del collegio dei revisori. Nella nota il commissario conferma le carenze dell'ufficio di ragioneria evidenziate dai revisori, «il pensionamento dell'unico responsabile qualificato della ragioneria ha creato non pochi problemi che comunque sono stati in parte affievoliti per la preziosa collaborazione dei consulenti».

E non manca di sottolineare che in passato i revisori non avevano mai esposto situazioni «di gravi sospetti di irregolarità contabili ed amministrative, anche in presenza di un sempre maggiore indebitamento, sanzioni ed irregolarità contributive».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Messina in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook