Lunedì, 16 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
INFRASTRUTTURE

Santo Stefano di Camastra, la Regione stanzia 26 milioni per il nuovo porto

Ammonta a circa 26 milioni di euro l'investimento del Governo Musumeci per la costruzione del nuovo porto di Santo Stefano di Camastra, nel Messinese. La giunta regionale ha approvato lo stanziamento che andrà a sommarsi alle risorse dei partner privati del progetto che, nel complesso, vale circa 64 milioni di euro.

«Entro il 2022 il nuovo porto - ha commentato l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone - aumenterà l’appeal turistico già forte di un Comune come Santo Stefano di Camastra, cerniera fra i Nebrodi e il Palermitano ma anche importante crocevia sul Tirreno. L’infrastruttura diventa anche un veicolo di tutela e riqualificazione della costa».

«Il Governo Musumeci, del resto, vede nello sblocco degli investimenti in opere pubbliche - sottolinea Falcone - il primo ingrediente del rilancio economico della Sicilia, ancor più se ciò avviene in un contesto di armoniosa e produttiva sinergia fra la mano pubblica e le capacità del settore privato».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook