Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
I FINANZIAMENTI

Messa in sicurezza ed erosione, pioggia di milioni per Gioiosa, Sant’Agata e Falcone

di

Milioni in arrivo nel Messinese per gli interventi di messa in sicurezza e l’aumento della resilienza dei territori più esposti a rischio idrogeologico e di erosione costiera.

Dei 161 progetti ammessi dichiarati ammissibili è concesso il contributo finanziario a favore dei comuni per 45 operazioni finalizzate alla mitigazione del rischio idrogeologico, per un importo complessivo pari a 122.606.502,82 euro e 7 interventi, di mitigazione del rischio di erosione costiera, per un importo totale pari a 27.821.580,92 di euro.

A Falcone sono desinati 5.200.000 euro per il ripascimento e rifiorimento delle scogliere esistenti antistanti il centro abitato a difesa dell'abitato mentre nella zona nebroidea Gioiosa Marea vede ammessi a finanziamento progetti per oltre 13 milioni.

Fondi anche per i lavori di salvaguardia di via Marco Polo a Caronia, con 250.000,00 euro e Sant’Agata Militello, cui vanno 5.640.000 euro per il completamento del ripascimento della spiaggia a rischio elevato R4.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Messina della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook