Venerdì, 06 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
PORTO

Messina, grandi manovre al cantiere Palumbo: smontato un fumaiolo da 60 tonnellate

cantiere navale, porto di messina, Messina, Sicilia, Economia
I lavori alla Cruise Olbia

Presso il cantiere Palumbo di Messina sulla M/N Cruise Olbia della flotta Grimaldi procedono le attività di installazione del nuovo sistema Scrubber, sistema di lavaggio dei gas di scarico che consente di neutralizzare, senza l’uso di agenti chimici, l’anidride solforosa contenuta nei gas di scarico delle navi per rispettare le normative e i limiti di emissione previsti dalla legge.

Il posizionamento delle nuove torri di lavaggio in acciaio speciale resistente alla corrosione comporta un’importante modifica al fumaiolo della nave.

Per questo motivo è stato necessario rimuovere il fumaiolo dalla nave e sbarcarlo a terra per poter effettuare tali modifiche.

Considerati il peso (60 tonnellate) e la stazza del fumaiolo, che non poteva essere sollevato/movimentato utilizzando i normali mezzi di cantiere, le delicate operazioni di sbarco hanno richiesto l’uso di una particolare gru telescopica di nuova generazione di proprietà Palumbo, inviata direttamente dalla divisione yachts di Napoli.

Si tratta di una gru Terex Demag della portata massima nominale di 700 tonnellate ed una lunghezza di braccio di 60 metri, una delle uniche tre gru dello stesso tipo presenti in Italia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook