Venerdì, 25 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Assistenza e contrasto alla povertà, proroga del contratto per 32 lavoratori
PROGRAMMA INCLUSIONE

Assistenza e contrasto alla povertà, proroga del contratto per 32 lavoratori

Hanno firmato la proroga del contratto i 26 assistenti sociali, 3 educatori e 3 psicologi assunti a Messina a partire dal luglio 2018 nell'ambito del Programma operativo "Inclusione" del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, impegnati nelle misure di contrasto alla povertà.

La proroga si è resa necessaria per garantire continuità assistenziale ai nuclei familiari presi in carico dal Servizio sociale professionale nell'ambito del "Rei" in previsione dell'avvio della seconda fase del Reddito di cittadinanza, che interesserà più di 3.000 nuclei familiari messinesi.

Il sindaco e l'assessore si servizi sociali Alessandra Calafiore hanno sottolineato l'importanza del ruolo di queste figure professionali in una fase molto delicata della vita economico-sociale della città.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook