Giovedì, 03 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Messina, avviata la procedura di licenziamento collettivo all'Atm
TRASPORTI

Messina, avviata la procedura di licenziamento collettivo all'Atm

Avviata la procedura di licenziamento collettivo all'Azienda trasporti a Messina. Il 17 gennaio la comunicazione è stata inviata ai sindacati. Sono state avviate le trattative con i sindacati per arrivare ad un accordo su alcuni passaggi economici da espletare entro 75 giorni.

In gioco il trattamento di fine rapporto e le ferie non godute. Mentre per il trattamento di fine rapporto, nella peggiore delle ipotesi, potrebbe intervenire il fondo di garanzia dell'Inps, per le ferie non godute, 1 milione di euro in gioco, la strada è tutta in salita.

Secondo attendibili fonti sindacali l'Atm avrebbe ottenuto una storica sentenza da parte della Corte d' Appello di Messina. Sarebbe stato rigettato dai giudici il ricorso presentato dalla Regione contro la sentenza di primo grado che attribuiva all' Atm una cospicua differenza di contributi sui rimborsi chilometrici degli anni compresi tra il 2012 e il 2016. La cifra attribuita sfiora i 9 milioni di euro. La sentenza per analogia potrebbe essere applicata anche al periodo compreso tra il 2017 e il 2019.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook