Sabato, 19 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Uffici postali a rischio chiusura a Messina, c'è l'accordo: 3 su 5 si salvano
LAVORO

Uffici postali a rischio chiusura a Messina, c'è l'accordo: 3 su 5 si salvano

di
messina, uffici postali, Messina, Sicilia, Economia
FOTO ARCHVIO

Al termine di una lunga interlocuzione a distanza e oggi di una riunione a palazzo Zanca alla quale hanno partecipato, oltre al Sindaco De Luca e all'assessore Musolino e una delegazione di consiglieri comunali, i rappresentanti di Poste Italiane in Sicilia, è stata scongiurata la chiusura di tre uffici postali. Quelli di Mili San Marco, di Santo Stefano Briga a sud di Pace a nord.

Un lavoro sinergico quello che ha avuto come fulcro Palazzo Zanca e che ha visto la partecipazione attiva anche del deputato regionale Franco De Domenico. Utile è stata anche a convincere Poste Italiane ed abbandonare questo piano di dismissione, la raccolta firme che è stata effettuata nelle ultime settimane.

Niente da fare invece per i due sportelli cittadini di via Pietro Castelli e via Nicola Fabrizi, ma Poste ha annunciato di voler potenziare quelli più vicini. La chiusura è prevista per dopodomani.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook