Sabato, 23 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Banca di Credito Peloritano, la realtà messinese prima tra i "piccoli" istituti d'Italia
BILANCIO IN ATTIVO

Banca di Credito Peloritano, la realtà messinese prima tra i "piccoli" istituti d'Italia

di

È piccola, giovane, siciliana ed è prima in classifica. Cresce e scala posizioni la Banca di Credito Peloritano, una banca tutta messinese che, nel giro di pochi anni, ha ottenuto un tasso di sviluppo più elevato delle altre in Italia.

In una classifica della rivista Milano Finanza, la banca ha raggiunto la vetta e risulta, infatti, al primo posto delle banche più piccole della Penisola.

Un traguardo importante, grazie a dati di bilancio molto positivi registrati nell'ultimo esercizio. Tra il 2017 ed il 2018 l'utile netto è cresciuto di oltre il 56%, con +16,2% della variazione del triennio.

«Siamo l'unica banca società per azioni esistente in Sicilia che cresce a ritmi elevati, finanzia economie e remunera i soci», dice con soddisfazione il presidente Gaetano Cortucci, un napoletano con una lunghissima esperienza nelle banche ed un forte attaccamento al sud.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Messina della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook