Lunedì, 30 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Il coronavirus "affossa" Taormina, tributi locali sospesi e il rischio default aumenta
MESSINA

Il coronavirus "affossa" Taormina, tributi locali sospesi e il rischio default aumenta

coronavirus, taormina, Mario Bolognari, Messina, Sicilia, Economia
Comune di Taormina

Il sindaco Mario Bolognari ufficializza lo stop ai tributi locali a Taormina. Le voci sono state, infatti, confermate dal primo confermato che ha reso nota la decisione formalizzata dalla Giunta di fermare il pagamento dei tributi sino al 30 giugno.

"Si tratta delle scadenze che vanno dal 7 marzo al 7 aprile. Ora le abbiamo rinviate al 30 giugno", dichiara Bolognari. L'emergenza, in ogni caso, farà saltare gli equilibri delle finanze comunali e anche Taormina fa già i conti con l'impossibilità di chiudere il bilancio di previsione 2019.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Messina. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook