Martedì, 27 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Sicilia, sì in commissione alla Finanziaria anticrisi: aiuti alle famiglie più povere
REGIONE

Sicilia, sì in commissione alla Finanziaria anticrisi: aiuti alle famiglie più povere

di

Un tour de force per varare la finanziaria. Tre giorni di lavori serrati per la commissione Bilancio dell’Ars che ieri sera ha approvato i 14 articoli della manovra economica della Regione Siciliana, innestata dagli emendamenti presentati dai deputati.

Oggi pomeriggio il documento economico sarà sotto i riflettori dell’Assemblea, ma la battaglia inizierà domani. La manovra da 1,5 miliardi è vincolata ai fondi che la Regione dovrà recuperare dalla trattativa con lo Stato e attraverso al conversione delle risorse europee.

La commissione Bilancio dell’Ars - ricostruisce la Gazzetta del Sud in edicola -, ha approvato anche una norma, proposta dal Pd, che consente di utilizzare i 100 milioni stanziati per l’emergenza alimentare attraverso i Comuni, anche per il pagamento delle utenze domestiche come luce e gas, per i canoni di locazione, nonché per l’attivazione di cantieri di servizio.

È stato inoltre creato un fondo da 5 milioni per gli universitari siciliani fuori sede: permetterà l’erogazione un bonus una tantum da 500 euro. Via libera anche a una norma destinata alle famiglie con reddito non superiore a 40 mila euro: per loro sarà possibile l’abbattimento degli interessi per prestiti al consumo (massimo 15 mila euro).

Nella cornice dell’istruzione e della formazione sono stati vincolati 120 milioni per sostenere le attività didattiche a distanza, il contrasto alla dispersione scolastica, il diritto allo studio. È prevista in particolare la spesa di 25 milioni di euro per garantire la sicurezza degli studenti e del personale con l’acquisto dei dispositivi di protezione individuale (mascherine). E sul fronte dell’editoria semaforo verde ai dieci milioni che serviranno a dare ossigeno alle aziende siciliane.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook