Martedì, 20 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Effetto "Covid" sull'economia siciliana, nel 2020 stimato un tasso di decrescita al 10%
PARLA L'ESPERTO

Effetto "Covid" sull'economia siciliana, nel 2020 stimato un tasso di decrescita al 10%

di

Una decrescita del Pil siciliano di dieci punti percentuali nel solo 2020 a causa del Covid-19, che cumula lo stesso dato negativo addirittura di un decennio, quello tra il 2018 e il 2018.

Basta questo indice economico a far presagire un autunno “caldo”, con la tensione sociale che andrà crescendo sempre di più. Per tracciare un quadro attuale della situazione economica siciliana abbiamo fatto qualche domanda al prof. Michele Limosani, economista e docente universitario a Messina.

Professore, qual è la situazione attuale dell'economia in Sicilia?

"Guardi, c'è un imponente blocco delle attività produttive, shock sul lato dell'offerta, che poi ha generato, per via della conseguente riduzione dei redditi, un calo vistoso dei consumi e delle spesa per investimenti, cioé shock da domanda".

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Messina. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook