Lunedì, 03 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Sostegni bis: stop a Riscossione Sicilia, subentra l'Agenzia delle Entrate

Sostegni bis: stop a Riscossione Sicilia, subentra l'Agenzia delle Entrate

Il Decreto Sostegni-bis dispone, con decorrenza 30 settembre lo scioglimento di 'Riscossione Sicilia Spa' e il riassetto delle attività di riscossione nel territorio della regione siciliana dove, a partire dal primo ottobre, sarà operativa Agenzia delle entrate-Riscossione. Quest’ultima subentra, a titolo universale, nei rapporti giuridici attivi e passivi, anche processuali, di Riscossione Sicilia Spa e acquisisce alle proprie dipendenze senza soluzione di continuità il personale in servizio. Si tratta di un nuovo capitolo della riforma organizzativa del settore che consentirà all’Ente pubblico di riscossione creato nel 2017 di estendere la propria operatività sull'intero territorio nazionale. Il provvedimento proroga anche fino al 30 giugno 2021 il termine finale di sospensione della notifica degli atti, delle procedure di riscossione, dei pagamenti delle cartelle e delle rateizzazioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook