Sabato, 25 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Presentato il bonus voli in Sicilia, ecco come ottenerlo
IL CONTRIBUTO

Presentato il bonus voli in Sicilia, ecco come ottenerlo

Il buono va scaricato prima di effettuare l’acquisto del biglietto aereo e va presentato al vettore al momento dell’acquisto

«Abbiamo ridotto la platea per dare una mano a chi davvero ne ha bisogno», ha detto il sottosegretario alle infrastrutture Giancarlo Cancelleri, nel corso di una conferenza stampa, a Palazzo dei Normanni, a Palermo, per illustrare nei dettagli la misura. «Si parte quindi dal 5 agosto con la compagnia di bandiera Alitalia, mentre dal 15 agosto toccherà anche a Blue Air - ha proseguito Cancelleri -. Quindi a settembre sarà la volta di Volotea e Easyjet anche se ancora non è stata fissata una data precisa. Ci aspettiamo che in futuro l’adesione anche di altre compagnie perchè questa operazione mira ad aggredire il caro voli».

«E' la prima volta che in Europa si dà seguito in modo operativo a una direttiva comunitaria - ha sottolineato Cancelleri -. Ed è il primo esperimento in tal senso a cui stiamo guardando con attenzione perchè ci sono altre zone d’Italia che sono particolarmente isolate, penso alla Sardegna, e ad alcune aree della Calabria e della Puglia». Inoltre «abbiamo messo a regime la continuità territoriale di Trapani e Comiso che per i prossimi tre anni garantirà tariffe scontate a tutti i siciliani - ha aggiunto Cancelleri -. Per gli aeroporti maggiori la continuità territoriale è un percorso molto difficile e lungo, secondo me, ma in questo modo agiamo su alcune categorie particolari. Nulla ci vieta di allargare in futuro la platea ad altre tipologie di cittadini», ha concluso.

Come si ottiene

La procedura prevede uno sconto diretto del 30% da parte del vettore, dietro la presentazione di un buono di spesa digitale che i beneficiari potranno generare dal portale «www.sicilavola.it». Il buono va scaricato prima di effettuare l’acquisto del biglietto aereo e va presentato al vettore al momento dell’acquisto. L’accesso all’applicazione e previsto esclusivamente con credenziali Spid (di livello 2) oppure con Carta d’Identita Elettronica.

Chi può usufruirne

Il via libera alle tariffe sociali, con sconti del 30 per cento per studenti, lavoratori fuori sede, disabili gravi e gravissimi e per chi viaggia per curarsi da e per Catania e Palermo è una grande conquista per i siciliani e la dimostrazione che la presenza del M5S Stelle al governo nazionale ha avuto e continua ad avere importanti ricadute positive per l'isola".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook