Mercoledì, 19 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Decreto legge Fisco, ok a 150 milioni per i comuni della Sicilia
LE RISORSE

Decreto legge Fisco, ok a 150 milioni per i comuni della Sicilia

150 milioni per i Comuni sede di capoluogo di città metropolitana con disavanzo procapite superiore a 700 euro; 150 milioni per i Comuni della Regione Sicilia

Via libera a uno stanziamento di oltre un miliardo nell’anno in corso per gli enti locali, di cui 600 milioni a titolo di contributo statale per le ulteriori spese sanitarie collegate all’emergenza Coronavirus. E’ quanto prevede un emendamento al dl fisco-lavoro presentato dai relatori Emiliano Fenu (M5S) e Mauro Laus (Pd) e approvato dalle commissioni Finanze e Lavoro del Senato. I restanti incrementi di risorse comprendono: 150 milioni per i Comuni sede di capoluogo di città metropolitana con disavanzo procapite superiore a 700 euro; 150 milioni per i Comuni della Regione Sicilia; 90 milioni e 100 milioni, rispettivamente, per le entrate erariali dalla raccolta dei giochi per le Provincie autonome di Trento e Bolzano.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook