Giovedì, 04 Giugno 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Bloccati in Laos dal coronavirus, coppia di siciliani rientra in Italia
EMERGENZA GLOBALE

Bloccati in Laos dal coronavirus, coppia di siciliani rientra in Italia

di

Ha fatto rientro a casa, nella tarda serata di lunedì la coppia di fidanzati siciliani, Agostino Blando, 30 anni, originario di Gangi ma nato a Palermo e la fidanzata Chiara Sapienza, 30 anni, di Belpasso, rimasti bloccati da settimane a Vientiane, capitale del Laos, stato del sud-est asiatico.

La disavventura per la coppia inizia quando il governo locale, visto il diffondersi della pandemia, ha chiuso le frontiere prima agli italiani e poi a tutti gli europei. Il ritorno in Italia, e quindi a casa, si è trasformato in odissea.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione Sicilia. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook