Mercoledì, 28 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Mondo Barcellona, mamma messinese partorisce due gemelle a distanza di otto giorni
IN SPAGNA

Barcellona, mamma messinese partorisce due gemelle a distanza di otto giorni

Hanno gli occhi profondi, un visino che trasmette grande tenerezza e per di più sono gemelle. Ma la particolarità è che sono nate in due date diverse. È l’incredibile storia a lieto fine di due splendide bimbe, Vittoria e Annalisa, venute alla luce a distanza di otto giorni l’una dall’altra.

Si tratta di un parto eccezionale eseguito a Barcelona in Spagna nell’Hospital Clinic Seu Maternitat che si prende cura delle gestanti in attesa di gemelli. La neo mamma Cristina, 35enne messinese e il neo papà Alessandro, 36enne cagliaritano che lavora nella sicurezza informatica per una nota azienda multinazionale, si sono trasferiti nella grande città di Gaudì dopo essersi giurati amore eterno in riva allo Stretto il 28 maggio del 2016.

Tutto è iniziato a marzo, durante il difficile periodo di lockdown, quando Cristina scopre di essere in attesa di un bambino. Dopo il Dna fetale e tre ecografie che le confermavano l’arrivo di una bambina scopre, alla 17esima settimana, di portare in grembo due gemelle, in due sacchi amniotici diversi.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Messina della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook