Venerdì, 24 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Noi Magazine

Home Noi Magazine Ritorna Noi Magazine, aperte le iscrizioni alla nuova GDS Academy
STUDENTI

Ritorna Noi Magazine, aperte le iscrizioni alla nuova GDS Academy

Il progetto accompagnerà gli studenti siciliani e calabresi alla scoperta dell’informazione. Previsto anche un ciclo di incontri web che, dal 7 ottobre, in diretta sul canale youtube di Gazzetta del Sud

Sono aperte le iscrizioni all’edizione 2021-2022 del progetto “Gazzetta del Sud in classe con Noi Magazine” che anche nel prossimo anno scolastico e accademico accompagnerà gli studenti siciliani e calabresi alla scoperta dell’informazione di qualità con una importante novità: GDS Academy, il ciclo di incontri web che ogni giovedì, a partire dal 7 ottobre, aprirà per i ragazzi una finestra sul mondo, rendendoli protagonisti del dialogo con ospiti di primo piano in diretta sul canale youtube di Gazzetta del Sud.

Il progetto, patrocinato dall'Ordine dei Giornalisti di Sicilia e dall'Ufficio Scolastico, è legato a "Noi Magazine", l'inserto settimanale del quotidiano dedicato ai giovani e all'istruzione, ed è promosso da Società Editrice Sud - con ampia partecipazione degli istituti siciliani e calabresi - per incentivare l'interesse dei ragazzi all'informazione certificata, alla lettura critica e alla scrittura responsabile anche attraverso il confronto con rappresentanti delle Istituzioni ed esperti su argomenti di attualità, nell'ambito dell’appuntamento web organizzato ogni giovedì, giorno di pubblicazione dell'inserto in versione cartacea all'interno del quotidiano nelle quattro edizioni: Messina, Reggio, Cosenza e Catanzaro-Crotone-Lamezia-Vibo.

Il progetto prevede un'interazione costante della redazione di Gazzetta del Sud con i docenti referenti dei singoli istituti che, nei diversi ordini di istruzione, programmano la lettura del quotidiano in classe e la produzione di lavori da parte degli studenti, poi pubblicati sull'inserto che ospita anche contributi di esperti e notizie d'interesse, come quelle provenienti dal Ministero o dall'assessorato regionale all'Istruzione o altre istituzioni.
Tra gli ospiti dei webinar del giovedì nella stagione 20-21, ampiamente seguiti sul canale youtube di Gazzetta del Sud dove restano disponibili per la fruizione, l'ex ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina e la sottosegretaria al MI Barbara Floridia, che hanno dialogato con i ragazzi, sempre interessati e particolarmente gratificati dall'interazione diretta con i rappresentanti istituzionali.
L’iniziativa si svolge in sinergia con: Ministero dell'Istruzione; Prefettura di Messina; Assessorato regionale all'Istruzione Sicilia; Assessorati alla Cultura e all'Istruzione Comune di Messina; Ordine dei Giornalisti di Sicilia; Università degli Studi di Messina, Cosenza, Catanzaro, Reggio Calabria; Ufficio scolastico regionale Sicilia, Ufficio scolastico provinciale Messina, Ufficio scolastico provinciale Reggio Calabria; Asp Messina; Istituto Superiore di Sanità; Polizia Postale per la Sicilia Orientale; Ospedale Pediatrico Bambino Gesù; Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali; Accademia della Crusca; Garanti dell'Infanzia di Messina e di Reggio Calabria; Consulte studentesche della Calabria; Rai Ragazzi; Mondadori Scienza - Focus e Focus Junior; Comitato Nazionale e Provinciale Messina Unicef; Commissione italiana Unesco; Associazione Alumnime; AssoCea; Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia; Smart Future Academy.

Tra le novità un’altra importante sinergia: quella con l’Osservatorio Giovani-Editori, l’ente nazionale che vanta una lunghissima e strutturata esperienza nell’incentivare l’interesse alla lettura dei quotidiani da parte dei più giovani in collaborazione con le società editrici. Tutti gli istituti di istruzione superiore di Sicilia e Calabria aderenti al progetto “Gazzetta del Sud in classe con Noi Magazine” avranno infatti la possibilità di partecipare sempre gratuitamente anche all’iniziativa “Il Quotidiano in Classe” promossa dall’Osservatorio in sinergia con Società Editrice Sud, consentendo ai ragazzi di ampliare l’accesso alle fonti di informazione qualificata, leggendo anche altri quotidiani e cogliendo le interessanti opportunità di formazione e di premialità offerte.
La partecipazione al progetto “Gazzetta del Sud in Classe con Noi Magazine” è libera, gratuita e aperta agli istituti scolastici pubblici e paritari di ogni ordine e grado e prevede, per gli istituti di istruzione secondaria di secondo grado, la possibilità di avviare progetti di Percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento.
Info: tel. 0902261, mail noimagazinesic@gazzettadelsud.it

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook