Sabato, 27 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Scuole di Messina, De Luca: "Le nostre richieste accolte dallo Stato"
MILLEPROROGHE

Scuole di Messina, De Luca: "Le nostre richieste accolte dallo Stato"

di

Con il Milleproroghe approvato ieri alla Camera in via definitiva, si chiude di fatto il periodo di caos che hanno vissuto le scuole cittadine dopo le ordinanze di chiusura del sindaco, che hanno tenuto banco per diverse settimane quest’estate. Gli istituti, infatti, avranno tempo fino al 31 dicembre per regolarizzare la propria posizione con le certificazioni antincendio e di vulnerabilità sismica. Da lunedì presumibilmente le lezioni riprenderanno regolarmente anche in quegli istituti che sono partiti in ritardo o hanno adottato turnazioni.

“Cosa abbiamo ottenuto - spiega il sindaco De Luca -? Semplicemente che lo Stato ha accolto le nostre richieste di semplificazione dei procedimenti e dei tempi. Le somme saranno assegnate direttamente ai comuni senza bandi e guerra tra poveri. Saranno previste apposite somme per fare i progetti. Tutto questo è stato inserito nell’accordo definito nella conferenza unificata Stato - Regione del 6 settembre scorso”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook