Mercoledì, 12 Dicembre 2018
REGIONE

Nuovi manager della sanità in Sicilia, arrivano le nomine: ecco tutti i nomi

di
manager sanit sicilia, nomine manager sanità, Sicilia, Politica
L'assessore alla Sanità della Regione Siciliana, Ruggero Razza

La sanità siciliana esce dal tunnel dei commissariamenti. La giunta regionale, ieri riunita a Catania,  ha nominato i direttori generali delle aziende sanitarie e ospedaliere.  Le scelte sono maturate dopo un percorso avviato in estate, con la nomina della commissione che ha esaminato i profili ottanta candidati, operando a ottobre una prima selezione. La  scrematura è servita al governatore Musumeci e all'assessore alla Sanità, Ruggero Razza, per comporre il puzzle, attraverso un confronto serrato con le forze politiche della maggioranza. La giunta regionale ha bruciato i tempi anche alla luce dei rilievi critici del ministero della Salute e dei sindacati.

"La Sicilia è la seconda Regione d’Italia ad avere applicato la cosiddetta ‘Riforma Lorenzin’ che pone alla politica vincoli più stringenti nei criteri di scelta - si legge in una nota del presidente della Regione Siciliana. Inoltre - su indicazione del presidente Nello Musumeci – è stato chiesto ai candidati di rilasciare un’auto certificazione relativa a ‘parentele pericolose’ e a eventuali condanne o procedimenti in corso in sede penale. Il criterio seguito dal governo è stato quello di non riconfermare nei propri ruoli coloro che erano stati designati dal precedente governo".

La designazione relativa ai vertici dei tre Policlinici universitari di Palermo, Catania e Messina è stata differita alla conclusione del procedimento di intesa con i rettori degli atenei siciliani interessati, così come previsto dalla legge.

"Il manager uscente dell’Asp di Palermo Antonino Candela, in virtù dell’esperienza maturata e dell’impegno per l’affermazione della legalità negli ultimi anni, verrà chiamato dal presidente Musumeci a fare il dirigente generale di un ente regionale", si legge ancora nella nota della Regione Siciliana.

Di seguito i nomi e le destinazioni dei manager designati:
Asp Palermo: Daniela Faraoni;
Asp Catania: Maurizio Letterio Lanza;
Asp Messina: Paolo La Paglia;

Asp Agrigento: Giorgio Santonocito;
Asp Caltanissetta: Alessandro Caltagirone;
Asp Enna: Francesco Iudica;
Asp Ragusa: Angelo Aliquò;
Asp Siracusa: Salvatore Lucio Ficarra;
Asp Trapani: Fabio Damiani;

ARNAS ‘Civico’ Palermo: Roberto Colletti;
ARNAS ‘Garibaldi’ Catania: Fabrizio De Nicola;
Az. Osp. ‘Cannizzaro’ Catania: Salvatore Emanuele Giuffrida;
Az. Osp. ‘Papardo’ Messina: Mario Paino;
Az. Osp. ‘Villa Sofia Cervello’ Palermo: Walter Messina;
IRCCS ‘Bonino Pulejo’ Messina: Vincenzo Barone.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X