Domenica, 20 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
IL VICEPREMIER

Salvini: entro dicembre chiuderemo il Cara di Mineo

"E' mia intenzione chiudere il Cara di Mineo entro quest'anno. Più grossi sono i centri più facile è che si infiltrino i delinquenti". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, in un'intervista radiofonica a Rtl.

L'intervento del vicepremier arriva a poche ore dalla operazione della polizia che questa mattina ha eseguito 19 arresti, fermando una banda di spacciatori di cocaina e marijuana che operava in varie zone d'Italia, ma che aveva una propria cellula operativa a Catania e proprio all'interno del centro di accoglienza per migranti di Mineo. I provvedimenti, emessi dalla Procura distrettuale antimafia, ipotizzano, a vario titolo, i reati di associazione mafiosa, traffico illecito di sostanze stupefacenti o psicotrope e violenza sessuale aggravata.

Sulla stessa lunghezza d'onda anche i deputati del MoVimento 5 Stelle in Commissione Esteri alla Camera: "Un grazie alle forze dell'ordine e alla procura di Catania per aver smantellato una cellula della mafia nigeriana di base al Cara di Mineo - si legge in una nota -. Il centro di accoglienza per richiedenti asilo siciliano è da tempo teatro di gravi fenomeni di marginalità, degrado sociale e illegalità. Già a settembre, avevamo chiesto e ottenuto di visitare il Cara, toccando con mano la situazione e registrando il motivo dalla crescente preoccupazione che genera quella struttura. Ecco perché, tra gli obbiettivi del governo, c'è quello di chiudere il centro di accoglienza di Mineo, come del resto sempre sostenuto dal Movimento in questi anni".

Salvini è intervenuto, sempre in tema di immigrazione, anche sulla Sea Watch: "Ci tengo a ribadirlo, non ci sono donne e bambini. Queste persone non devono essere messe in mano agli scafisti che sono i veri delinquenti".

E sul blitz dei parlamentari e del sindaco di Siracusa a bordo della nave, il vicepremier ha spiegato che "non hanno rispettato le norme igienico-sanitarie. Possono portare a terra di tutto e di più".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook