Mercoledì, 22 Maggio 2019
stampa
Dimensione testo
DIETROFRONT

Via il Cda all'Amam di Messina: al vertice un amministratore unico

di
amam messina, amministratore unico, consiglio di amministrazione, Messina, Sicilia, Politica
L'Azienda Meridionale Acque di Messina

Cambio a sorpresa all'Amam. Nei mesi scorsi era stato pubblicato un avviso per la ricerca di un componente femminile nel Cda, composto fino a ieri da tre uomini: Salvo Puccio (presidente), Roberto Cerreti e Roberto Cicala.

Fino a ieri, appunto. Perché durante l'assemblea dei soci di ieri pomeriggio il sindaco Cateno De Luca ha cambiato idea: nessun componente femminile in sostituzione di uno dei tre componenti del Cda, ma il ritorno all'amministratore unico. Via, dunque, Cerreti e Cicala. Del resto più volte il consiglio comunale ha chiesto al sindaco di adeguare i vertici delle società partecipate ai dettami della legge Madia, che indica la strada dell'amministratore unico come corsia preferenziale rispetto ad un Cda completo.

Ad annunciare la novità, però, non sono stati né il sindaco né l'Amam, ma uno degli ex consiglieri, Roberto Cerreti.

Leggi la versione integrale dell’articolo su Gazzetta del Sud – edizione Messina in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook