Domenica, 22 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA QUERELLE

Ex Province, nuovo scontro fra Villarosa e De Luca

dibattito politico, ex province, messina, alessio villarosa, Cateno De Luca, Messina, Sicilia, Politica
Il sindaco di Messina, Cateno De Luca

Si alzano i toni nello scontro sulle ex Province. E protagonisti sono ancora il sottosegretario all’Economia Alessio Villarosa, esponente del M5S finito più volte nel mirino del sindaco Cateno De Luca (anche nel suo comizio di ieri in appoggio alla candidata alle Europee Dafne Musolino), e lo stesso De Luca.

“De Luca detto Cateno - scrive Villarosa su Fb -, mi ascolti pensi a lavorare per Messina invece di fare campagna elettorale per Forza Italia con il mio nome, io non ho tempo da perdere con lei e non lo hanno neanche i cittadini di Messina. Mi spiace che anche il mio concittadino, il deputato Calderone, si presti a questo genere di bassezze. Non credevo che avesse bisogno di queste pagliacciate per prendere voti alle europee”.

La risposta di De Luca è nel suo solito “stile”: “Questo si sta pis...o addosso! Dategli un pannolino a 5 stelle e consigliategli di venire a Rodì Milici il primo maggio alle ore 19 a confrontarsi con me. Per non farlo affaticare troppo sto andando a casa sua e l’onorevole Tommaso Calderone farà da moderatore mentre il sindaco Eugenio Aliberti farà da garante. Parleremo anche delle leggi di stabilità e di come falliscono le finanziarie non solo quelle dello Stato ma anche quelle a cinque stelle. Alessio detto Villarosa ti aspettiamo, non fare il coniglio”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook