Domenica, 22 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
COMUNE

Salva Messina, sei mesi dopo le delibere vanno a rilento

di

Fu una maratona d'aula di quelle con pochi precedenti. Una raffica di delibere approvate nel giro di un paio di giorni. Ore e ore trascorse in consiglio comunale, dopo ore e ore di riunioni con sindacati e parti sociali. Il “Salva Messina” è, giocoforza, l'elemento caratterizzante di questo primo anno di mandato targato De Luca.

E quelle delibere - alcune delle quali approvate in pochissimi minuti, perché lo spazio per il dibattito era risibile e c'era da esitare tutto in fretta e furia (secondo una scadenza che non esisteva, perché l'unica vera era quella del Piano di riequilibrio) - formano l'architrave di ciò che è stato e di ciò che sarà. Almeno in teoria.

Perché sei mesi dopo quel tour de force, scrive la Gazzetta del Sud in edicola, l'impressione è quella fretta e quella furia siano andate pian piano affievolendosi. Come se l'urgenza, in quella fase, fosse più politica che amministrativa. O come se ci si fosse accorti, dopo qualche intoppo, che in certi casi la fretta è cattiva consigliera. E allora proviamo a farlo, un primo tagliando, su quel “pacchetto” di atti. E a capire a che punto è, sei mesi dopo, il “Salva Messina”.

Quello della macchina amministrativa, ad esempio, è stato uno degli elementi chiave di quella sequenza di delibere. Ma la riorganizzazione degli uffici, evidentemente, richiede tempo. Nel “Salva Messina” si parlava di revisione degli orari di lavoro, con apertura degli uffici, in due giorni alla settimana, fino alle 19. Non è stato fatto.

Gli altri temi riguardano gli accordi con i creditori, gli impianti sportivi e le ville e il settore Patrimonio.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook