Mercoledì, 21 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Erosione costiera sul litorale di Messina, vertice in Comune
PALAZZO ZANCA

Erosione costiera sul litorale di Messina, vertice in Comune

erosione costiera, maltempo, palazzo zanca, Cateno De Luca, Messina, Sicilia, Politica
Il litorale tirrenico a Marmora

Focus sulle emergenze dell'erosione costiera su tutto il litorale di Messina, da sud a nord. Dopo avere effettuato una serie di sopralluoghi, amministratori e tecnici si sono riuniti a Palazzo Zanca in un vertice presieduto dal sindaco Cateno De Luca.

"Abbiamo verificato - dichiara il sindaco - i tratti di costa che le ultime mareggiate hanno intaccato in maniera incisiva. Presenti gli assessori Massimiliano Minutoli e Salvo Mondello, l'ingegnere Antonino Cortese ha illustrato lo stato di avanzamento delle progettazioni in atto per rendere esecutivi i progetti in cantiere. Con Salvo Puccio, presidente dell'amam, abbiamo individuato le strategie da attuare per accelerare i tempi al massimo. Per Galati abbiamo predisposto gli incarichi per la redazione della relazione archeologica e di quella ambientale poiché, seppur di competenza della struttura commissariale, ci è servito a ridurre i tempi burocratici per avviare al più presto la gara per i lavori di completamento per l'importo di 3,5 milioni. Abbiamo verificato lo stato di avanzamento della progettazione per la realizzazione della barriera radente a Contesse, in continuazione della stazione della metroferrovia fronte ex Samar".

E ancora: "Per il versante tirrenico è stato discusso il progetto complessivo che riguarda le zone da Casablanca a Marmora per l'importo complessivo di 12,3 milioni. Abbiamo approfondito i tre stralci funzionali che vedranno interessate tutte le zone in erosione. Nelle more della definizione di tali progettazioni esecutive, già munite di studio meteo¬marino e dei pareri ottenuti in conferenza dei servizi, verranno emesse specifiche ordinanze per la messa in sicurezza anche a fronte dello stato di emergenza riconosciuto dalla Regione e dal Governo per gli eventi emergenziali dello scorso novembre.
Il dirigente Ajello sta già predisponendo gli atti che verranno pubblicati già dal prossimo lunedì.
Andiamo avanti con la massima celerità possibile".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook