Mercoledì, 28 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Ars, passa l'esercizio provvisorio della Regione Siciliana: spesa per 4 mesi
BILANCIO

Ars, passa l'esercizio provvisorio della Regione Siciliana: spesa per 4 mesi

Governo e maggioranza sono riusciti ad approvare in Assemblea siciliana il disegno di legge di autorizzazione per l’esercizio provvisorio, che ieri era stato in modo clamoroso bocciato in aula da un emendamento soppressivo del M5s.

Il ddl è stato approvato all’Ars dopo la riscrittura dell’art.1 che era stato stoppato, portando da tre a quattro i mesi (30 aprile) di gestione in dodicesimi del bilancio della Regione. La maggioranza ha retto anche al voto segreto in tre occasioni.

Il nuovo gruppo della Lega, votando a favore, ha comunque criticato il metodo con cui il governo ha gestito il documento. Il governo si è impegnato a presentare la legge di bilancio nei primi giorni di febbraio.

Nove ieri, sette oggi: è il numero dei deputati che, pur essendo presenti, non hanno votato in aula. Ieri tra i nove sono stati sette i parlamentari non votanti tra le fila della maggioranza, decisivi per la debacle del governo sull'art.1 del ddl per il provvisorio; oggi i sette parlamentari che hanno scelto di non esprimere la propria preferenza al voto finale del ddl, approvato dall’aula, sono tutti dell’opposizione: sei del M5s e un deputato di Iv.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook