Mercoledì, 23 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Emergenza a Messina, in diecimila in attesa di una casa
I DISAGI

Emergenza a Messina, in diecimila in attesa di una casa

di

Fa irruzione nei palazzi della politica, sull'asse Roma-Palermo. Obbliga tutti a riflettere e ad agire. È la madre di tutte le emergenze, anche se non riguarda strade, fogne, piazze, opere pubbliche, messa in sicurezza dei territori. La si può chiamare con tanti nomi: fame, povertà, disoccupazione, licenziamenti, mancanza di casa, impossibilità di far fronte ai pagamenti, precarietà e disperazione.

E all'interno di un simile contesto, l'emergenza abitativa è quella che fa più rumore, che è tornata alla ribalta proprio in questi giorni, dopo la trasmissione televisiva “Scirocco” andata in onda su Rtp. La settimana che si apre lunedì dovrebbe portare una novità di fondamentale importanza: sarà pronto, infatti, il nuovo bando per l'emergenza abitativa, comprensiva dei cosiddetti “voucher d'affitto” per gli aventi diritto. Come già anticipato dal nostro giornale, vi sono 11 milioni di euro a disposizione, per sostenere quelle famiglie oggi impossibilitate ad accendere una rata di mutuo o di fitto. 

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Messina

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook