Mercoledì, 08 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Messina, "ostacoli" per il passaggio dei 461 dipendenti all'Atm Spa
TRASPORTI

Messina, "ostacoli" per il passaggio dei 461 dipendenti all'Atm Spa

di

Non si svolgerà oggi a Messina l'atteso incontro fra i vertici di Atm e i sindacati. E non si sa quando potrà essere convocato. Il Centro per l'Impiego ha dovuto posticipare il tavolo che avrebbe dovuto avvicinare le parti in vista del passaggio di 461 dipendenti dalla Atm in liquidazione alla Atm Spa.

L'Avvocatura dello Stato ha deciso di vederci chiaro su questo delicato transito. La nota del direttore del Centro per l'Impiego Gaetano Sciacca è di ieri, alla vigilia dell'appuntamento, ed è frutto del primo incontro avuto nei giorni scorsi, quando i sindacati, in particolar modo dalla Filt Cgil, Uitrasporti e Cub, presentarono le loro perplessità.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Messina. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook