Giovedì, 01 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Cassa integrazione, baraccopoli e Ponte sullo Stretto: il ministro Catalfo risponde a Scirocco
IL TALKSHOW

Cassa integrazione, baraccopoli e Ponte sullo Stretto: il ministro Catalfo risponde a Scirocco

di
baraccopoli messina, cassa integrazione, ponte sullo stretto, scirocco, Nunzia Catalfo, Messina, Sicilia, Politica
Il ministro del Lavoro, Nunzia Catalfo

Il veri motivo per cui la cassa integrazione non è “decollata”. Il nodo dei lavoratori stagionali. E poi il Ponte sullo Stretto e l'eterno caso delle baraccopoli messinesi.

È stato un intervento a tutto tondo, quello del ministro del lavoro Nunzia Catalfo, catanese, che prima degli Stati generali voluti dal premier Conte, ha risposto alle domande di Emilio Pintaldi a “Scirocco”, il talk di Rtp: «Abbiamo provveduto con i vari decreti a tutelare gli stagionali con un indennizzo. È accaduto che alcuni di loro non sono stati registrati, al momento dell'assunzione, come stagionali ma come lavoratori a tempo determinato, ciò ha fatto sì che non venissero riconosciuti dal sistema. È già pronto un decreto inter-ministeriale, secondo cui anche per questa categoria sarà erogato l'indennizzo previsto».

L'articolo completo nell'edizione odierna di Messina della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook