Sabato, 24 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica De Luca torna su Facebook dopo lo stop alla pagina imposto per un commento offensivo
MESSINA

De Luca torna su Facebook dopo lo stop alla pagina imposto per un commento offensivo

“Bentornato Cateno De Luca sindaco dei messinesi. Com’è il mondo social senza Cateno De Luca?”. Lo scrive stamani il sindaco di Messina sulla sua pagina Facebook, dopo il blocco imposto a causa di presunti commenti sessisti, anche se tiene a precisare che “continueremo a non pubblicare post per nostra scelta”.

E aggiunge: “Mi sono divertito a leggere le storielle sul presunto blocco delle mie pagine e sulle notturne telefonate di mister FB a qualche signora affamata di notorietà”. Infine, il solito avviso ai naviganti: “Sappiate che nessuno potrà fermare la nostra scalata al podio del buongoverno!”.

Un vero e proprio caso quello scoppiato nelle scorse ore, quando Facebook ha bloccato le pubblicazioni della pagina ufficiale del sindaco Cateno De Luca, a quanto pare per una pioggia di “segnalazioni” di utenti legata a un commento da cui sarebbero emersi elementi di matrice sessista.

In più di duemila avrebbero puntato il mouse contro la reazione palesata dal profilo del primo cittadino, nei confronti di una delle amministratrici del gruppo “#tinnannari”, che mantiene una chiara matrice oppositiva rispetto alla attuale amministrazione. I gestori di Facebook hanno inizialmente contattato la dirette interessata, assicurando che il portale avrebbe cancellato i commenti offensivi e poi preso provvedimenti. Nella sostanza, appunto, limitando la pubblicazione di post da parte del sindaco.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook