Sabato, 24 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Fondi per gli asili nido a Messina, il Comune replica al M5S
PALAZZO ZANCA

Fondi per gli asili nido a Messina, il Comune replica al M5S

Il sindaco di Messina, Cateno De Luca, risponde all’attacco di ieri del M5S sulle vicenda dei fondi previsti per gli asili nido comunali.

“Comprendo bene – dice De Luca - la difficoltà per gli asini volanti di capire una materia complessa come la programmazione economica e la gestione finanziaria dei fondi ma devo assolvere al mio dovere istituzionale”.

La spiegazione sulla gestione dei fondi arriva da l vicesindaco Carlotta Previti: “Tra le istanze presentate da questa amministrazione sono presenti due progetti: Micro Nido Complesso Edilizio Ex Matteotti (150.000euro) e Micro Nido dell'I.C. S. Margherita Vill. Briga Marina (350.000euro) dichiarati ammissibili ma non finanziati per carenza di fondi. Per soli 3 punti. Punti che non sono stati attribuiti unicamente perché le operazioni non riguardavano beni confiscati alla mafia”.
In ogni caso, fanno sapere da Palazzo Zanca, questi 2 progetti sono finanziati attraverso la Convenzione di Agenda Urbana e i cantieri si apriranno appena trasmesso il decreto di finanziamento trattandosi di progetti esecutivi.

“Gioire dei presunti fallimenti dell’amministrazione comunale fa parte della cultura pentastellata - continua il sindaco - fare silenzio o rattristarsi dei successi dell’azione dell’amministrazione De Luca fa parte di una subcultura che pervade l’azione politica dell’onorevole Zafarana e dei suoi sodali a cinquestelle”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook