Martedì, 24 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Coronavirus in Sicilia, Musumeci: "Ristrettezze alla movida notturna"

Coronavirus in Sicilia, Musumeci: "Ristrettezze alla movida notturna"

coronavirus, movida, Nello Musumeci, Sicilia, Politica
Nello Musumeci

«L'invito alla prudenza non è mai di troppo. Ancora in Sicilia non siamo in una condizione di emergenza se guardiamo alle altre Regioni, ma dobbiamo gestire questa situazione con grande cautela e con senso di responsabilità. Se non fossimo in periodo di Covid direi che sono 'positivo', ma siccome non si può dire dico che sono ottimista». Lo ha affermato il presidente della Regione siciliana, Nello Musumeci, oggi a Gela.

Sui posti letto di rianimazione ha spiegato che «quando ci sarà bisogno, avremo pronti altri posti di rianimazione; adesso abbiamo oltre 200 posti di rianimazione con 32 ricoverati. Dobbiamo essere pronti a tutto». La rete Covid in Sicilia «non cammina secondo un criterio provinciale, ma regionale. Se ci fosse bisogno di ricoverare nisseni nel trapanese lo faremo. Non può esserci una logica territoriale: siamo in guerra».

«Stiamo entrando sul tema nelle scuole e si sta definendo l’intesa. Ci saranno anche alcune ristrettezze per evitare la movida notturna: noi avevamo consentito fino alle 23 l’apertura dei locali e abbiamo anticipato il governo quando abbiamo imposto l’uso della mascherina fuori casa», ha aggiunto Musumeci.

«Abbiamo un confronto costante con il governo. Da qualche ora sono stato nominato commissario per l’emergenza. Credo che Roma debba avere maggiore fiducia nei confronti dei presidenti di Regione perchè noi ci mettiamo la faccia, ci assumiamo responsabilità in prima persona. Naturalmente lo facciamo all’interno di una cornice normativa che deve offrirci il governo centrale", ha detto il presidente della Regione siciliana.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook