Giovedì, 29 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Sicilia, Musumeci: dopo 30 anni ecco i concorsi per 1.170 posti
LAVORO

Sicilia, Musumeci: dopo 30 anni ecco i concorsi per 1.170 posti

«Dopo 30 anni alla Regione Siciliana ripartono i concorsi: 1.170 nuovi posti, per laureti e diplomati a tempo indeterminato per il corpo forestale, i dipartimenti e il centro impiego. Inoltre stiamo selezionando altri 83 profili professionali per collaboratori per il Pnrr, a tempo determinato. Una bella boccata d’ossigeno per l'amministrazione regionale, ma anche per il mercato del lavoro perché tanti giovanni potranno, finalmente, progettare il loro futuro». Lo ha detto il governatore Nello Musumeci presentando il bando che sarà pubblicato sulla Gazzetta ufficiale del prossimo 29 dicembre assieme agli assessori alla Funzione pubblica, Marco Zambuto, al Territorio e ambiente, Toto Cordaro, e al Lavoro, Antonio Scavone. "Come amministrazione regionale - ha aggiunto il presidente Musumeci - abbiamo bisogno di ringiovanire le fila, l’età media dei più giovani è di 56-57 anni. Servono giovani carichi di adrenalina, vogliosi di scommettersi e competere. E questo è un obiettivo che tutti stiamo perseguendo, con gli assessori competenti, perché vogliamo che la Regione abbia lo strumento essenziale per avviare e completare il processo di rivincita, rinascita e sviluppo di questa terra dopo tanti anni di rassegnazione». Il bando prevede 1.024 posti nei Centri per l’impiego (537 laureati e 487 diplomati), 100 laureati per il ricambio generazionale nell’Amministrazione regionale e 46 agenti del corpo forestale della Regione Siciliana.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook