Mercoledì, 07 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Sicilia, Barbagallo: “Donne scrivono a Draghi, iniziativa promossa e sostenuta dal Pd”
LA NOTA

Sicilia, Barbagallo: “Donne scrivono a Draghi, iniziativa promossa e sostenuta dal Pd”

Il segretario regionale ha sottolineato che la Regione è una delle poche in Italia in cui la legge elettorale non prevede la doppia preferenza di genere. A marzo a Messina prevista un’Agorà sul tema della Democrazia paritaria
donne, messina, partito democratico, sicilia, Sicilia, Politica
Anthony Barbagallo

“Condivido e sostengo l’iniziativa, ideata, promossa e avviata dalle Democratiche di Messina e dal Pd, di chiedere al presidente Draghi di esercitare il potere sostitutivo nei confronti della Regione Siciliana, una delle poche regioni d’Italia in cui la legge elettorale non prevede la doppia preferenza di genere”. Lo dichiara il segretario regionale del Pd Sicilia, Anthony Barbagallo, che su questo punto ha condiviso l’iniziativa delle Democratiche di Messina maturata nel corso di una Agorà promossa da Laura Giuffrida e sostenuta dalla segreteria provinciale di Messina, retta da Nino Bartolotta, oltre che dalla segreteria regionale del Pd Sicilia.
“La ristrettezza dei tempi a disposizione – prosegue Barbagallo - richiede che il Governo nazionale compia un atto di responsabilità esercitando il potere sostitutivo dello Stato rispetto alla palese violazione del dettato costituzionale, che prevede la rimozione di tutti gli ostacoli che non consentono parità di accesso delle donne alle cariche elettive. Il Pd è impegnato - conclude - a sostenere con convinzione e con tutti i mezzi a disposizione la battaglia delle donne siciliane condannate, da un centrodestra miope, a essere escluse ancora dalla scena politica”.

“A tal fine è prevista per il mese di marzo a Messina – annuncia il segretario provinciale di Messina, Nino Bartolotta - su iniziativa della segreteria regionale, del dipartimento regionale Pari opportunità e della stessa Federazione di Messina del Pd - un’Agorà sul tema della Democrazia paritaria e sulla necessità della presenza femminile in tutti i luoghi in cui si esercita il potere democratico, come condizione imprescindibile per il rinnovamento e la rinascita del Paese. A questo appuntamento, che vedrà il coinvolgimento della Conferenza permanente nazionale delle Democratiche, parteciperanno personalità politiche nazionali e regionali, realtà associative e rappresentanti delle Regioni e Province autonome, che condividono - conclude - con la Sicilia l’assenza della doppia preferenza di genere nelle proprie leggi elettorali”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook