Venerdì, 01 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Elezioni Sicilia, nessun veto di Micciché a Musumeci: “Se dovesse essere lui il candidato? Bene”
VERSO IL VOTO

Elezioni Sicilia, nessun veto di Micciché a Musumeci: “Se dovesse essere lui il candidato? Bene”

"Il valore della coalizione del Centrodestra supera il candidato preteso da un partito. Se il candidato deve essere Musumeci, va bene Musumeci. Non c'è una preclusione sulla sua persona, ma il suo nome deve volerlo tutta la coalizione". Così il coordinatore di Forza Italia in Sicilia, Gianfranco Micciché, nel corso del suo intervento a sostegno della candidatura di Francesco Cascio a sindaco di Palermo, in merito alle future elezioni regionali e al dibattito interno al Centrodestra. "Musumeci non ha governato come noi avremmo voluto. Ma se deve essere Musumeci, che sia Musumeci. Lo deciderà la coalizione - ha aggiunto Miccichè - cinque anni fa la sua candidatura fu comunicata a settembre, ma adesso perché dovremmo già dire che è lui il candidato? Io non so se sarà lui e non so chi possa essere un altro nome, Forza Italia in Sicilia da primo partito ha lavorato con serenità e generosità. Dal 1994 mai abbiamo preteso di avere il presidente della Regione, pur essendo il primo partito. Ogni tanto lo abbiamo chiesto - ha concluso - poi abbiamo capito che per il bene della coalizione servisse fare un passo indietro"

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook