Giovedì, 29 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Elezioni in Sicilia, Schifani: "Paura di De Luca? Il centrodestra è una cosa seria"
VERSO IL VOTO

Elezioni in Sicilia, Schifani: "Paura di De Luca? Il centrodestra è una cosa seria"

«Paura di Cateno De Luca? Ma no, è un guitto e un giullare. Siamo seri, il centrodestra ha il suo stile, gli elettori sono persone serie». Così il candidato alla presidenza della Regione siciliana per il centrodestra, Renato Schifani, ha risposto ai cronisti a margine dell’iniziativa a Palermo per la chiusura della campagna elettorale di Forza Italia.  «Tutte le liste a mio sostegno supereranno lo sbarramento del 5 per cento. Avremo una maggioranza stabile».

Può succedere a noi, ha aggiunto Schifani,  come è successo in altre occasioni ai partiti della sinistra Giustizia a orologeria? Lascio giudicare agli italiani e ai siciliani».

Miccichè: Fi sarà primo. De Luca? Da non sottovalutare

«L'obiettivo di Forza Italia è arrivare primi, ma anche se arriveremo secondi va bene lo stesso. E’ stata una campagna elettorale bella, io sono sempre arrivato secondo e magari succederà di nuovo. Cateno De Luca? E' un fenomeno da non sottovalutare, una rottura di p... sappiamo che è pazzo, non dico da psicoanalista». Così Gianfranco Miccichè parlando con i cronisti all’iniziativa organizzata a Palermo per la chiusura della campagna elettorale, presente Renato Schifani, candidato alla presidenza della Regione per il centrodestra. Sugli arresti dei candidati del centrodestra alle regionali Barbara Mirabella (FdI), Salvatore Ferrigno (Popolari e autonomisti), Miccichè ha detto: «Non penso proprio siano arresti ad orologeria, anzi il fatto che le Procure agiscano è una garanzia per i partiti».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook