Venerdì, 02 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Regione Siciliana, il centrodestra si sfalda. Vicepresidenza Ars a Nuccio Di Paola (M5S)
MAGGIORANZA DIVISA

Regione Siciliana, il centrodestra si sfalda. Vicepresidenza Ars a Nuccio Di Paola (M5S)

Sicilia, Politica
Nuccio Di Paola

L’Assemblea regionale siciliana, nella seduta pomeridiana, ha eletto alla prima votazione i due nuovi vice presidenti: Nuccio Di Paola del M5s, con 35 voti, e Luisa Lantieri, deputata di uno dei due gruppi di Forza Italia presente all’Ars e vicino al presidente della Regione, Renato Schifani, con 32 voti. Una scheda nulla. Votanti 68 su 68 presenti. Il candidato di maggioranza, dunque, ha ottenuto meno del deputato di opposizione, Di Paola, eletto vice presidente vicario.

Probabilmente, oltre ai voti dell’opposizione (M5s, Pd e i due gruppi parlamentari che fanno capo a Cateno De Luca), ha pesato il mal contento che serpeggia nella maggioranza, in particolare in FdI e nel partito di Forza Italia, da oggi spaccato ufficialmente in due gruppi con due capogruppi distinti: Stefano Pellegrino e il commissario azzurro Gianfranco Miccichè.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook