Lunedì, 14 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
INGEGNERE MECCANICO

Messico, il premio “Obra dell’anno 2019” all'ingegnere di Longi Saverio Pidalà

di

La notizia che a Saverio Pidalà e alla sua équipe in Messico è stato assegnato il premio “Obra dell’anno 2019” sull’energia rinnovabile e su tutta l’industria della costruzione messicana, ben presto ha fatto il giro del centro montano creando, specie tra i giovani longesi, un’insolita aria festaiola.

Saverio Pidalà, giovane ingegnere meccanico cui non facevano difetto le ambizioni, una volta laureatosi con la lode presso l’università di Palermo, vantando un’esperienza lavorativa internazionale, ben presto è entrato a far parte dei dirigenti di un noto gruppo industriale italiano che opera nel campo dell’energia rinnovabile in tutto il mondo.

Promosso quale responsabile della costruzione di tutti i progetti rinnovabili col ruolo di “Project leader Messico e Centro America” l’ingegnere Pidalà e la sua équipe, progettano e realizzano “Villanueva”, il più grande impianto solare fotovoltaico nelle Americhe: l’opera è situata a Viesca nello stato messicano di Coahuila. Per la sua costruzione ci sono voluti 5 milioni di ore lavorative senza registrare alcun incidente e utilizzate tecnologie innovative con implementazione di varie iniziative di sostenibilità con le comunità locali. Basti pensare che in altri 600 ettari complementari all’area di costruzione è stata realizzata un’opera di piantumazione e popolamento di flora e fauna locale come 147.000 esemplari di piante e 25.000 specie di animali, tra cui rane, serpenti e lucertole.

L’opera che ha una capacità produttiva di 828 Mw, è costituita di 2.5 milioni di pannelli solari e oltre 30 milioni di componenti installati; si estende in un’area semiarida messicana di 2.600 ettari (corrispondente a circa 3.400 campi di calcio); ha una capacità produttiva energetica equivalente al fabbisogno di 1.4 milioni di famiglie messicane.

Il premio, organizzato dalla rivista messicana “Obras” leader nell’industria della costruzione, ha assegnato al progetto “Villanueva” quale opera realizzata nel 2018, l’ambito riconoscimento “Obra dell’anno 2019” nella categoria “Infrastruttura economica”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook